Proteggi le tue comunicazioni personali!

Se stai per essere spedito in chissà quale parte del Mondo, devi pensare non solo alla tua sicurezza fisica ma anche a quella delle tue comunicazioni personali.

Ogni volta che ti colleghi per chiamare i tuoi cari, e magari utilizzi il wireless della base o una rete condivisa con i tuoi colleghi, corri il rischio di essere intercettato.

Significa insomma che stai mettendo i tuoi dati, le tue discussioni, le tue foto, il tuo mondo, in balia del malintenzionato di turno. E quando ti trovi all’estero, questo pericolo è molto (molto, molto, molto…) più forte che quando ti trovi in Patria. 

“Hey, ma io sarò spedito in mezzo al nulla, chi vuoi che mi intercetti?!”

E’ la tipica frase che precede il disastro… se sei in mezzo al nulla, ma riesci a collegarti, allora sei a rischio intercettazione! Non farti ingannare dal fatto che intorno a te ci sono solo capre al pascolo, o contadini che tagliano il fieno per le mucche: se c’è linea, quella linea la ricevi tu come la riceve chi vuole accedere ai tuoi dati.

Per stare tranquillo, devi semplicemente utilizzare una VPN (Virtual Private Network).

La VPN crea un TUNNEL tra te e la destinazione, impedendo agli “spioni” di intercettare le tue comunicazioni:

 

Ci sono molti servizi in giro: noi abbiamo scelto NordVPN.

 

 

Per metterti in sicurezza ed approfittare dei vantaggi del nostro partner, clicca sull logo qui sotto. E fanc*** gli hacker…